fbpx

Tattoo Tribù, il progetto di Paola Serino e la mostra a Roma

-

ROMA. Ritratti di giovani donne che, attraverso il linguaggio simbolico del tatuaggio, esprimono sulla pelle vissuti emotivi ed esperienze personali per un diario visivo che diventa parte significativa e intrinseca del corpo delle protagoniste. E’ questo “Tattoo Tribù” il progetto di Paola Serino che adesso diventa anche mostra per Laboratori Visivi. E’ infatti nella sede romana di via dei Campani 70b che dal 15 gennaio al 7 febbraio verrà allestita in anteprima la mostra dedicata al progetto della Serino. Insieme alla mostra si terrà la presentazione del secondo numero di Fugazine dedicato al progetto.

 

“Tattoo Tribù” Paola Serino
“Tattoo Tribù” Paola Serino

 

Tattoo Tribù è un lavoro di ritratto che la fotografa ha realizzato nel corso di alcuni anni. L’evento proporrà il lavoro dell’autrice sotto forma di esposizione e attraverso la pubblicazione del progetto su Fugazine, etichetta di produzioni fotografiche nata nel 2014 a Roma e durante la serata di inaugurazione, giovedì 15 gennaio dalle 19, sarà possibile acquistare copie della fanzine.

 

Il secondo numero di Fugazine dedicato a “Tattoo Tribù” di Paola Serino
Il secondo numero di Fugazine dedicato a “Tattoo Tribù” di Paola Serino

 

Dalla mostra Ísland della fotografa belga Maroesjka Lavigne a Vasilij Vasil’evič Kandinskij di Carola Ducoli, da Still Life dell’autrice Francesca Loprieno ad About Trees di Alessandro Scattolini, Laboratori Visivi continua nella direzione di dare visibilità a lavori fotografici che non sono mai stati esposti prima a Roma.

 

“Tattoo Tribù” Paola Serino
“Tattoo Tribù” Paola Serino

 

Paola Serino vive e lavora a Roma. Studia fotografia dal 2002 al 2004 presso il Centro Sperimentale di Fotografia Ansel Adams di Roma. Successivamente perfeziona la sua formazione seguendo workshop con i fotografi Leonard Freed, Michael Ackerman e Anders Petersen. Dopo i primi lavori più vicini al reportage, che includono “Drag Queen” premiato nel 2010 nel B&W Magazine Portfolio Contest, si dedica principalmente alla fotografia di ritratto che utilizza come forma di espressione narrativa. Nel 2010 con il progetto “En face” realizzato all’interno dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma vince la menzione speciale del concorso Fnac. “Tattoo Tribù” è stato premiato nel 2013 con il terzo premio al Prix de la Photographie Paris. Dal 2005 espone i suoi lavori in mostre personali e collettive. www.paolaserino.com

 

Infowww.laboratorivisivi.it

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Italia in attesa

spot_img

NUOVA FUJI X-H2s

spot_img

Ultimi articoli

Italia In-Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In-attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo da...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

Gianni Berengo Gardin: l’occhio come mestiere e la mostra a Roma

Con oltre 200 fotografie, la mostra fotografica "L’occhio come mestiere" al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo...

You might also like
- potrebbero interessarti -