fbpx
MostreItaliaBorn Free, la nuova generazione delle township sud africane...

Born Free, la nuova generazione delle township sud africane

-

spot_img

MILANO. Inaugura martedì 3 febbraio a Leica Galerie la mostra “Born Free” con una selezione di scatti di Marco Casino, Leica Ambassador e vincitore del World Press Photo Multimedia Contest 2014. L’esposizione riassume il suo impegno sociale, che si traduce in un reportage fotografico e in fotografie di denuncia che mostrano gli effetti della democrazia dopo vent’anni dalla sua instaurazione.

Il fulcro della mostra, curata da Massimo Mastrolillo di LuzPhoto Agency, è una selezione di immagini che raccontano, attraverso scene di vita quotidiana e fatti di cronaca, la nuova generazione delle township sud africane nate dopo l’Apartheid.

 

Katlehong, Johannesburg. Train surfing action. @Marco Casino
Katlehong, Johannesburg. Train surfing action. @Marco Casino

 

Marco Casino immortala la prima generazione sud africana ad essere nata e cresciuta con la democrazia a 20 anni dalla fine dell’Apartheid. Tra i temi trattati nelle immagini in esposizione: il fenomeno del train surfing, sport estremo che consiste nell’eseguire acrobazie all’esterno dei treni in corsa; le elezioni presidenziali in Sud Africa nel maggio 2014; la criminalità, la violenza e l’abuso di potere da parte delle forze dell’ordine; l’utilizzo di droga e le feste tradizionali come il penny penny day, la tipica festa popolare in cui i bambini si travestono come le loro madri e vanno in giro per strada chiedendo un penny in cambio di danze e canzoni tipiche.

A livello stilistico, si alternano immagini intimistiche ad altre fotogiornalistiche e ritratti posati. Le fotografie sono state scattate principalmente a Katlehong, la seconda township più grande del Sud Africa che fa parte della municipalità di Johannesburg. Il progetto, nato nel 2013, è tuttora in corso e verrà ultimato nel 2015. Per la prima volta in Italia alla Leica Galerie di Milano, Marco Casino presenterà una sintesi del lavoro che ha portato avanti fino ad oggi e che ha già avuto numerosi riconoscimenti a livello internazionale.

 

Marco Casino, foto sito web  [http://www.marcocasino.com]
Marco Casino, foto sito web [http://www.marcocasino.com]

Marco Casino è un fotografo multimediale specializzato in reportage sociali. Nel marzo del 2012, ha vinto il concorso Leica Talent 24×36 con “La morte dell’ippica italiana”. Casino è stato inoltre nominato Leica Ambassador in Italia e ha fondato l’agenzia commerciale Made in Milan. Nel 2014, il suo progetto “train surfing” è stato finalista nel concorso 30Under30 organizzato da IdeasTap e Magnum Photos. Nello stesso anno è stato selezionato per l’annuale Joop Swart Masterclass e ha vinto il 1°premio nella categoria cortometraggio del World Press Photo Multimedia Contest, ottenendo anche la borsa di studio annuale della Lucie Foundation a Los Angeles. Le sue immagini sono state pubblicate in tutto il mondo, in particolare su: The New York Times Lens (USA), National Geagraphic (USA), D di Repubblica (IT), Wired (USA). Ha 28 anni, rappresentato da LUZPhoto Agency, e attualmente lavora in Italia tra Milano e Torino.

 

Quando: dal 3 al 28 febbraio 2015

Dove: via Mengoni 4 (angolo piazza Duomo), Milano

Orari: lunedì dalle 14.30 alle 19.30. Da martedì a sabato dalle 10.30 alle 19.30

Info: tel. 02.89095156 ; www.leicastore-milano.com

Prezzo: ingresso gratuito