Quattro mostre e oltre 100 scatti per aprire una finestra su nazioni, persone e vicende tra le più significative del nostro tempo.

E’ questa ‘Aprire gli occhi: quattro sguardi dei fotografi del Festival della Fotografia Etica‘, la nuova mostra a Cascina Roma Fotografia.

mostra aprire gli occhi
Giorgio Bianchi

L’esposizione è promossa dal Comune di San Donato Milanese e il gruppo
fotografico Progetto Immagine di Lodi e curata da Alberto Prina.

Esposte le fotografie di Daniel Berehulak, Oscar Castillo, Guido Bianchi ma anche di un collettivo di autori che hanno esposto nelle precedenti edizioni del festival di fotografia etica di Lodi.

mostra aprire gli occhi
Daniel Berehulak

Le prime tre mostre raccontano gli avvenimenti più importanti che negli ultimi anni hanno cambiato le sorti di tre nazioni. La guerra alla droga del presidente Duterte nelle Filippine , le rivolte che hanno sconvolto il Venezuela ed hanno portato alla gravissima crisi economica e sociale che affligge la popolazione e, infine, la guerra in Ucraina e la vita che va avanti, nonostante tutto.


3 fotografi per 3 grandi storie raccontate con lo sguardo di chi si avvicina alle vittime, alle sofferenze di un popolo per dar loro voce e per continuare a puntare lo sguardo su storie che devono essere raccontate.

mostra aprire gli occhi
Oscar Castillo

La quarta mostra, invece, rappresenta una raccolta degli scatti più significativi dei lavori esposti nel corso degli ultimi nove anni al Festival della Fotografia Etica di Lodi.

La mostra sarà visitabile, con ingresso gratuito, dal 17 aprile al 9 giugno 2019 nella sede di Cascina Roma Fotografia di San Donato Milanese.

Per la durata della mostra studenti ed insegnanti potranno prenotare una visita guidata con le guide del Festival della Fotografia Etica.

Saranno infine previsti eventi e incontri sui temi proposti.

Info: www.cascinaromafotografia.it

Comments

comments