fbpx

Il tempo intermedio di Manuel Cicchetti in mostra a Milano

-

Dal 27 ottobre 2022 al 21 gennaio 2023, STILL Fotografia a Milano ospita la mostra Tempo intermedio con fotografie di Manuel Cicchetti.

Esposta una selezione di 70 fotografie, rigorosamente in bianco e nero, per una mostra curata da Denis Curti e organizzata con il sostegno di SACE, Gruppo CdP.

Manuel Cicchetti, RAVENNA (2019), Deposito Infiammabili, 30 x 38 cm © Manuel Cicchetti
Manuel Cicchetti, RAVENNA (2019), Deposito Infiammabili, 30 x 38 cm © Manuel Cicchetti

Il tempo intermedio di Manuel Cicchetti, tra passato e futuro

Tempo intermedio è un progetto realizzato in quattro anni di lavoro. In questo periodo Manuel Cicchetti ha viaggiato lungo l’Italia alla ricerca di luoghi simbolo del progresso e della fortuna economica come centri commerciali, distributori di benzina, cantieri, fabbriche, depositi, ponti, grattacieli. Posti che oggi sono necessariamente messi in discussione da una crisi globale e in cui l’essere umano è totalmente assente dalla scena ritratta.

Quel Tempo intermedio che Manuel Cicchetti vuole raccontare è il periodo sospeso tra la definizione del futuro e un passato che continua a segnare le vite delle persone. L’itinerario italiano del fotografo documenta come i segni del passato, più o meno recente, siano ancora ben presenti nella vita quotidiana.

Manuel Cicchetti, RHO (MI) (2020), Hotel presso Fiera Milano, 30 x 30 cm © Manuel Cicchetti
Manuel Cicchetti, RHO (MI) (2020), Hotel presso Fiera Milano, 30 x 30 cm © Manuel Cicchetti

Un reportage sulla trasformazione irreversibile del nostro Paese

“Da una parte – ricorda Denis Curti – c’è il preciso intento di testimoniare come una grande fetta del territorio italiano sia coinvolta in quei cambiamenti già in atto dai primi anni del nuovo millennio. Il desiderio di Cicchetti è quello di mettere in evidenza, raccogliere e, solo in parte, schedare le sfide verso necessarie riconversioni, che la nostra società è obbligata a intraprendere e che, in gran parte, cancelleranno o modificheranno i segni dell’uomo incisi sul suolo del nostro paese. L’intento di questo approfondito reportage, attraverso l’ambiente, il digitale, il panorama lavorativo, il retail, i trasporti e la comunicazione, è quello di raccontare per immagini i tratti salienti di una trasformazione irreversibile”.

“Dall’altra parte – continua Denis Curti -, al fianco di una narrazione sempre coerente e lineare, Manuel Cicchetti riesce a cucire un chiaro percorso di intenzioni, senza mai rinunciare al sistema documentario, lasciando emergere il suo personale sentimento autoriale che, grazie a un bianco nero studiato e controllato fin nei minimi particolari, si fa poesia per gli occhi”.

Manuel Cicchetti, TREVISO (2020), The Space Cinema, 40 x 40 cm © Manuel Cicchetti
Manuel Cicchetti, TREVISO (2020), The Space Cinema, 40 x 40 cm © Manuel Cicchetti

Alla ricerca dei mutamenti della società

Tempo intermedio – afferma Manuel Cicchetti – è un progetto che nasce dalla consapevolezza che siamo all’inizio di un percorso che cambierà l’ambiente, l’energia, la società, il lavoro e molto altro. Un cammino che, per la prima volta, non abbiamo deciso in autonomia ma che ci viene imposto dalla natura, della quale ci siamo collettivamente dimenticati di far parte”.

“Possiamo, attraverso un viaggio a ritroso nel tempo – prosegue Manuel Cicchetti –, osservare i segni che abbiamo lasciato sul territorio e riconoscerne le singole fasi evolutive. Il progresso economico e sociale ha fuso e stratificato con frequenza sempre più ravvicinata elementi architettonici e tessuto paesaggistico, entrambi segnati da mutamenti radicali della società. Tempo intermedio è quel periodo racchiuso tra le trasformazioni che si sono susseguite”.

Il libro di Manuel Cicchetti

Accompagna la mostra il volume Manuel Cicchetti. Tempo intermedio (215 pagine, 140 immagini, 26×26 cm, pubblicato da Edizioni PostCart. Contiene testi di Gianni Biondillo, Denis Curti, Veronica Polin.

Tempo intermedio, Manuel Cicchetti
DoveStill Fotografia, via Zamenhof 11, Milano
QuandoDal 27 ottobre 2022 al 21 gennaio 2023
OrariDal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. Giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19
Ingressolibero
Infostillfotografia.it
The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -