fbpx

362 Grammi: il peso dell’esistenza in mostra a Senigallia

-

362 Grammi è il titolo della mostra fotografica ospitata allo Spazio Piktart di Senigallia. La mostra, aperta al 25 dicembre, presenta fotografie e testi di Massimo Valentini, Marcello Fiori e Angelo Di Vico.

362 grammi mostra Massimo Valentini
© Massimo Valentini (foto ufficio stampa)

362 Grammi: il peso dell’esistenza

Dopo un periodo di chiusura forzata a causa della tragica alluvione che ha coinvolto le Marche nel 2022, lo spazio Piktart riapre le porte ad uno scenario allestitivo inedito.

362 Grammi è una collettiva di immagini e parole che ruota attorno a raffigurazioni fastidiose e scomodi ricordi con un’aurea circondata da sconforto e distacco.

Cosa sia accaduto in questi luoghi ci è sconosciuto. Che possa essere un terremoto, un’alluvione o un qualsiasi altro disastro ambientale, siamo consci che di quegli eventi successi – noi – non potevamo neanche lontanamente ipotizzarlo. Ciò che gli occhi rilevano è una rivisitazione del romanzo di fantascienza “1984” del celebre scrittore George Orwell che, sebbene sia la distopia di un futuro immaginario, oggi viene riletto come il risultato di una società moderna fallita. A caratterizzare questi luoghi un velo di grigiore e la consapevolezza dell’incontro di uno sguardo. Se c’è stato un passato, il tempo attuale è un nuovo contesto.

Ecco cosa rappresenta quest’esposizione a cura di Simona Guerra: 362 grammi è il peso dell’esistenza. È il vestito protettivo che indossiamo dalla prima mattina per attutire la lotta quotidiana a cui siamo chiamati e che togliamo, una volta rientrati, ripiegandolo sul tavolo di casa nostra. Una corazza – forse – poiché non si può evitare la malattia, il disagio, lo scontro quotidiano Non possiamo, da essere umani, isolarci dal mondo. L’isola è sempre bagnata dal mare e noi, da animali sociali se anche proviamo a estraniarci, rimaniamo esistenti nel mondo. Siamo l’umanità, attualmente alla deriva.

362 grammi mostra senigallia Massimo Valentini
© Massimo Valentini (foto ufficio stampa)

La nostra: un’epoca e società complesse

L’epoca e la società sono complesse, un tempo e luoghi che non permettono di salvaguardarci dalle distorsioni e dalle fragilità sovrastanti gli interessi economici, sociali, morali, ambientali. Se da un lato siamo spesso vittime impotenti di decisioni prese dall’alto dall’altra parte siamo, a volte, complici non informati. È un fatto: ciò che esiste è inevitabile che ci condizioni. Siamo nella luce e nel buio, menti pensanti e capaci di critica.

Vedendo le fotografie di 362 Grammi possiamo decidere se essere indifferenti o attivi, ponendoci delle domande. Il dubbio dell’esistenza e delle scelte, il metodo empirico affermerebbe la scienza, aggirando certezze “pronte”, in un’infinita ricerca di risposte sempre migliori da quelle precedentemente attestate.

Siamo arrivati, dunque, alla funzione delle arti visive e quella, in questo caso, seguita dagli autori che ci lasciano con questa riflessione: “Il segnale arriva dal futuro. Quello che saremo in grado di costruire se comprendiamo fino in fondo ciò che abbiamo vissuto nel passato”.

362 grammi mostra senigallia Fiori
© Fiori (foto ufficio stampa)
DoveSpazio Piktart per la fotografia, via Mamiani 14, Senigallia, Ancona
Quandofino al 25 dicembre 2022
OrariDa martedì a domenica dalle 18 alle 20. Chiuso il lunedì.
IngressoGratuito
Infowww.pikta.it/piktart
Terry Peterle
Terry Peterle
Nell’ambito della fotografia il suo interesse e i suoi studi si sono rivolti prevalentemente nella cultura e linguaggio fotografico, e con particolare interesse segue lo sviluppo e le diramazioni dello stesso nella fotografia attuale.

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -