fbpx

Jean-Vincent Simonet al Foam di Amsterdam

-

AMSTERDAM. Fino al 25 ottobre Foam ospiterà una mostra con opere di Jean-Vincent Simonet, una sua personale interpretazione del libro The Songs of Maldoror  in cui spicca l’attrazione del giovane fotografo verso il personaggio oscuro, teatrale e trasgressivo di Maldoror e per cui Simonet ha deciso di far rivivere l’enigma letterario, trasformando il classico romanzo in un libro contemporaneo.

 

 

Gli scatti di Simonet non sono fedeli alle ballate di Maldoror ma riprendono il romanticismo, il caos, la bestialità, la scienza, l’intimità e l’atmosfera. Un misto tra tecniche digitali, glitch e la fusione di stili che hanno in comune l’assoluta teatralità. 

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Italia in attesa

spot_img

NUOVA FUJI X-H2s

spot_img

Ultimi articoli

Italia In-Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In-attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo da...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

Gianni Berengo Gardin: l’occhio come mestiere e la mostra a Roma

Con oltre 200 fotografie, la mostra fotografica "L’occhio come mestiere" al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo...

You might also like
- potrebbero interessarti -