fbpx

I collage fotografici di Re Barbus e Nora Ciottoli a Senigallia

-

Apre a Senigallia la mostra “Essere (in)divisibile” con collage fotografici e opere di Re Barbus e Nora Ciottoli.

L’esposizione, a cura di Simona Guerra, presenta 30 opere fotografiche delle due autrici che stanno facendo della propria ricerca fotografica un percorso di consapevolezza e bellezza che ha come tramite il mondo femminile e la Natura.
L’obiettivo della mostra è quello di far dialogare questi due mondi creativi così intensi, impegnati su soggetti comuni tramite la tecnica del collage.

re barbus nora ciottoli collage mostra senigallia
Ciottoli, Dittico

Due modi di vedere diversi ma così vicini

Nora Ciottoli si concentra sulla manipolazione digitale di immagini anche non sue e video. Re Barbus ritaglia figure (proprie o di altri) e inserisce oggetti trovati, generalmente provenienti dal mondo naturale, ricollocando i suoi “pezzetti” e chiedendo loro di raccontare altro all’interno di teche-teatri.

Due punti di vista sulla bellezza

Bidimensione “contro” tridimensione; figure elaborate digitalmente versus pezzi di carta ritagliati a mano… ma la ricerca è comune, corale!

Una necessità in entrambe i casi di conoscersi usando le immagini; ritagliando o elaborando fotografie per incollare nuovi significati personali che si lasciano ri-semantizzare a loro piacimento.
Opere che non ci lasciano indifferenti e che a volte ci inquietano perché sottopongono argomenti, elementi, particolari che ci riguardano o addirittura con cui anche noi stessi che guardiamo siamo segretamente vivendo un conflitto.
In questi due percorsi il concetto di bellezza non viene mai abbandonato. Il temperamento femminile – generatore di nuova vita – non fa perdere mai di vista alle due autrici l’attenzione verso l’equilibrio delle forme, e in qualche modo, nonostante tutto, verso l’idea che la bellezza sia insita in ogni pezzo del proprio mondo immaginario e fuori dal tempo, anche quando questo mostra a chi lo elabora i suoi aspetti più scomodi.

re barbus nora ciottoli collage mostra senigallia
Ciottoli, bosco blu
Essere (in)divisibile
DoveSpazio Piktart, via Mamiani 14, Senigallia, Ancona
Quandodal 14 al 22 marzo 2020
Orari da martedì a venerdì dalle 18 alle 20. Sabato e domenica dalle 16 alle 20
Ingressolibero


Terry Peterle
Terry Peterle
Nell’ambito della fotografia il suo interesse e i suoi studi si sono rivolti prevalentemente nella cultura e linguaggio fotografico, e con particolare interesse segue lo sviluppo e le diramazioni dello stesso nella fotografia attuale.

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -