fbpx

Endless, il progetto di Francesco Bellina sul centro di migranti di Salinagrande

-

Si chiama Endless ed è un progetto fotografico sul centro di accoglienza per migranti appena chiuso e sgomberato. A realizzarlo un fotografo siciliano, Francesco Bellina

 

© Francesco Bellina
© Francesco Bellina

 

Il Cara di Salinagrande era uno dei centri per richiedenti asilo siti nel Comune di Trapani. La struttura – chiusa il 31 maggio 2015 – è stata oggetto di polemiche di varia natura, soprattutto per ciò che concerne le condizioni in cui venivano ospitati i migranti.

Nel dicembre 2011, una delegazione della Commissione libertà civili, Giustizia e Affari interni del Parlamento europeo, lo definì un vero e proprio “lager”.

«L’acqua nelle docce è fredda, i bagni sono pessimi e i dormitori affollatissimi – disse il capo della delegazione, la svedese Cecilia Wikstrom – in queste condizioni è complicato tutelare la dignità umana».

 

 

© Francesco Bellina
© Francesco Bellina

 

Prendendo ad esempio il Cara di Salinagrande, “Endless”, vuole porre l’attenzione sul limbo dell’accoglienza, in particolare -come nel caso in questione- quando si tratta di strutture fatiscenti, per di più con una gestione opinabile.

Il lavoro, realizzato dopo la chiusura della struttura, unisce le fotografie delle stanze in cui gli ospiti erano costretti a vivere, a diversi frame video rielaborati di telegiornali in cui si racconta l’attuale stato del fenomeno dell’immigrazione.

 

 

 

© Francesco Bellina © Francesco Bellina © Francesco Bellina © Francesco Bellina © Francesco Bellina

 

 

Le stanze vuote del Cara di Salinagrande, vengono accostate – per richiami cromatici o tematici- ai confini greci, ungheresi, fino alle reti di Melilla.

Un viaggio senza fine, in cui spesso, la permanenza offerta dall’accoglienza italiana, rasenta i livelli medi di civiltà e dignità umana.

 

 

© Francesco Bellina
© Francesco Bellina

 

 

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -