fbpx

PerfectPicture Milano, la nuova app nata per fotografare meglio Milano e Expo

-

MILANO. In occasione dell’Esposizione Universale, nasce PerfectPicture Milano, nuova app realizzata da PerfectPicture con la collaborazione di Canon Italia.

La nuova app, già disponibile sugli store Apple ed Android, aiuta e guida il turista nel realizzare gli scatti migliori nel corso della propria visita in città e in Expo. Ideale anche per coloro che hanno poco tempo a disposizione e vogliono ritornare a casa con una valigia piena di ricordi senza dover rinunciare a splendide foto da poter stampare e condividere anche sui social.

Un video tutorial sul sito spiega le varie funzionalità della nuova app che – attraverso una selezione studiata di ubicazioni strategiche, relative a determinati luoghi di interesse – accompagna il turista in tali location sfruttando un meccanismo di geo localizzazione che permette all’utente di posizionarsi nel punto giusto per scattare la foto di altissima qualità.

 

 

 

 

PerfectPicture è pensata per catturare in modo perfetto il soggetto insieme allo sfondo che si vuole immortalare, senza alcuna perdita di tempo legata alla ricerca della posizione migliore per consentire al turista di riuscire, con un solo scatto, a ritrarre soggetti e sfondi, ottimizzando il tempo che si ha a disposizione, posizionando il soggetto nel punto e nella prospettiva migliori, con la luce più adatta per ottenere l’inquadratura ottimale della situazione che si vuole ritrarre.

Presente anche una mappa interattiva con centinaia di cosiddetti “punti foto” per lo scatto perfetto, news e curiosità relative allo sfondo con cui si sta fotografando e contenuti messi a disposizione da Canon per aiutare il visitatore a capire come scattare le immagini per raccontare al meglio le proprie emozioni e suggestioni della visita in città e in Expo.

 

 

iphoneHome

 

 

[quote_box_center]“PerfectPicture Milano, nasce dalla volontà di supportare una giovane start up italiana che ha messo al centro della propria attività la passione per la fotografia combinata alla cultura del digitale”, ha sottolineato Massimiliano Ceravolo, director Information and Imaging Solutions, Canon Italia. “L’avvicinamento di Canon Italia a questo progetto è stato spontaneo. Siamo nell’epoca in cui si creano e diffondono immagini in ogni istante, ed il team di Canon in occasione di Expo2015 ha promosso questa iniziativa perché sposa i principi cui ci ispiriamo nelle nostre attività. Continuiamo ad evolvere per consentire alle persone di comunicare e lavorare meglio, di condividere idee ed emozioni, con una costante attenzione all’individuo e ai cambiamenti dei nostri tempi, grazie a tecnologie e servizi innovativi, perché in Canon crediamo che il mondo si nutra anche con le immagini”.[/quote_box_center]

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -