fbpx
techHow toGiocare con gli astri e la fotografia. I consigli...

Giocare con gli astri e la fotografia. I consigli di Canon per i bambini

-

spot_img

Canon lancia qualche consiglio per giocare con i più piccoli con la fotografia. E lo fa in vista della Giornata Internazionale dell’Astronomia (sabato 15 maggio 2021) e per prepararsi alla prossima superluna (26 maggio 2021).

Canon Creative Park
Canon Creative Park, Artist – Makoto Shiki

Fotografia e sistema solare: come giocare con i più piccoli

Il sistema solare da sempre affascina grandi e piccini. Proprio in occasione della Giornata Internazionale dell’Astronomia grazie a Creative Park di Canon è possibile lasciarsi ispirare e dare libero sfogo alla creatività a tema spaziale. Come? Realizzando modellini in 3D, decorazioni, adesivi, cartoline.

Sono tante le proposte disponibili gratuitamente per il download e da stampare comodamente in casa con la gamma PIXMA di stampanti inkjet Canon. Per questa iniziativa, Canon ha raccolto i suggerimenti di Mark Thompson (divulgatore televisivo, autore e astronomo) per aiutare le famiglie a conoscere lo spazio in modo divertente e coinvolgente sul tema dello spazio.

Qualche esempio di creatività?

Mark Thompson
Mark Thompson © JMA Photography

I suggerimenti astronomici di Mark Thompson

  • Osserva per conoscere la storia. La luna può essere vista da qualsiasi punto della Terra e in milioni l’hanno osservata mentre Neil Armstrong e Buzz Aldrin si apprestavano a compiere la prima passeggiata sulla sua superficie, oltre cinquant’anni fa. Il Modulo lunare Apollo disponibile su Creative Park di Canon rende omaggio a questa storica conquista. Il punto in cui è atterrato l’Apollo 11 è stato chiamato il Mare della Tranquillità, ma per individuarlo occorre familiarizzare con una cartina della luna, come quella disponibile sul sito Web della NASA, e provare a localizzarlo. Si tratta di una grande macchia grigia sulla superficie lunare e non è un mare, ma lava.
  • Il cielo è ricco di sorprese. Se si osserva attentamente, si può notare che alcune stelle si muovono più velocemente di altre. In realtà non sono stelle ma satelliti, come la Stazione Spaziale Internazionale, un gigantesco laboratorio scientifico in cui vivono astronauti e scienziati che svolgono esperimenti nello spazio. In futuro, potrebbe essere possibile trascorrere le vacanze in posti come lo Space Hotel disponibile su Creative Park di Canon. Per ora, però, ci limitiamo a viaggiare con la fantasia.
  • Nuove frontiere da immaginare. I nostri antenati si riferivano ai pianeti con il termine “planetes”, che in latino significa “girovaghi”, per via dei loro movimenti orbitali. Il Diorama (riproduzione in scala ridotta) disponibile su Creative Park di Canon consente di immaginare come sarebbe trovarsi sulla superficie del pianeta rosso.
  • Un viaggio da mappare. Marte è senza ombra di dubbio la prossima destinazione spaziale dell’uomo. Le varie sonde che ne mappano la superficie, come la sonda Perseverance arrivata da poco, sono fondamentali per la riuscita di questa impresa umana tra le stelle. Grazie a Creative Park, possiamo mandare anche noi la sonda Mars Curiosity sul pianeta rosso.
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com