In t’la nudda, racconti dall’Appennino reggiano

-

spot_img

REGGIO EMILIA. 6+1 fotografi per un’idea della montagna, del montanaro, della sua anima che ognuno ha restituito da una prospettiva diversa. E’ così che nasce il libro “In t’la nudda”, da un’idea del reggiano Giuseppe Boiardi, che attivato fotografi locali per realizzare il suo progetto.

“In t’la nudda” è il risultato collettivo di scatti di Eleonora Bertani, Alessandra Calò, Stefano Camellini, Alessandro Femminino, Lorenzo Franzi, Galileo Rocca a cui si aggiungono quelli di Giuseppe Boiardi con testi Silvia La Ferrara. Sei storie più una per raccontare la montagna, chi la viva e chi ci lavora.

 

 

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -