fbpx

Per Leica una nuova bag firmata Schedoni

-

Una collezione di borse di cuoio dedicate a professionisti della fotografia e a business men è quella realizzata da Schedoni per Leica. Porta infatti la firma del produttore modenese -che firma anche gli interni della Ferrari- la nuova collezione realizzata meticolosamente a mano da professionisti altamente qualificati ed esperti nella lavorazione della pelle e del cuoio di selleria dell’Italia settentrionale.

 

Schedoni per Leica
Schedoni per Leica

 

Si tratta di pezzi unici, realizzati in soli 100 esemplari e contraddistinti da numero di serie e descrizione. Per la produzione della singola borsa, realizzata con metodi di lavorazione tradizionali, sono state impiegate circa 18 ore e il taglio di precisione di ben 112 singoli pezzi di pelle. Qualità ed unicità che hanno il loro prezzo.

Queste bags possono essere usate come classiche borse fotografiche (gli elementi divisori all’interno sono facilmente interscambiabili creando scomparti personalizzati per ospitare fotocamere, obiettivi ed altri accessori fotografici) ma anche come borse di tipo business per il lavoro quotidiano.

Non solo. In coordinato, Leica e Schedoni presentano anche tre accessori in pelle come le custodie per iPad, per iPhone e per carte di credito/biglietti da visita.

Info:  Leica store

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Italia in attesa

spot_img

NUOVA FUJI X-H2s

spot_img

Ultimi articoli

Italia In-Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In-attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo da...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

Gianni Berengo Gardin: l’occhio come mestiere e la mostra a Roma

Con oltre 200 fotografie, la mostra fotografica "L’occhio come mestiere" al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo...

You might also like
- potrebbero interessarti -