L’Isola di San Servolo si prepara ad ospitare, dal 25 aprile al 4 maggio, la seconda edizione di Venezia Photo.

Il festival internazionale porta nel capoluogo della città metropolitana di Venezia i più importanti fotografi contemporanei. 

Tra i nomi attesi: Paolo Roversi, Erwin Olaf, Ann Ray, Oliviero Toscani, Albert Watson, Massimo Siragusa, Settimio Benedusi, Stephanie Renoma, Jean-Christophe Béchet.

venezia photo 2019
© serge ramelli

Oltre 20 workshop fotografici

Venezia Photo offrirà un’immersione totale nel mondo della fotografia, con un programma articolato in oltre 20 workshop della durata di 4 giorni ciascuno.

I workshop sono aperti a tutti, amatori, professionisti o principianti con un massimo di 15 partecipanti ciascuno.

Muovendosi tra teoria e pratica, i partecipanti avranno l’opportunità di confrontarsi con maestri fotografi di fama internazionale.

Da loro potranno apprendere i segreti della tecnica ma soprattutto riuscire a trovare la propria visione.

Accanto a questo, una serie di incontri e dibattiti per arricchire la propria esperienza durante la permanenza sull’Isola.

E poi visite guidate e percorsi fotografici nella città di Venezia.

venezia photo 2019
© settimio benedusi

Dal ritratto allo storytelling

Sul sito di www.venezia-photo.com sono già usciti tutti i workshop disponibili. I corsi si divideranno in due sessioni – dal 25 al 28 aprile e dal 1° al 4 maggio, con la conferenza d’apertura affidata a Yan Arthur Bertrand.

Tante le tematiche affrontate: dalla conoscenza del bianco e nero con Roversi alla fotografia di moda con Bets; dalla geografia delel architetture con Alan Schaller alla fotografia documentaria con Olivier Föllmi.

ALBERT WATSON-Andy_Warhol, New York City, 1983

Collaborazione con Les Rencontres d’Arles e Adap

Anche questa edizione conferma la collaborazione tra la società in house della Città metropolitana di Venezia San Servolo Srl, Les Rencontres d’Arles, festival tra i più importanti in Europa dedicati alla fotografia, e ADAP la struttura operativa francese a supporto del festival.

venezia photo 2019
© paoloroversi

Ancora una volta – aggiunge Andrea Berro, amministratore Unico di San Servolo srl – l’Isola di San Servolo, a pochi minuti da Piazza San Marco, diventa uno “spazio di vita”, il luogo ideale per il format di Venezia Photo, offrendo una location esclusiva e straordinaria in cui vivere un’avventura fotografica fuori dal comune, con un soggiorno scandito da momenti di apprendimento, condivisione e convivialità tra professionisti e appassionati”.

venezia photo 2019
© oliviero toscani

Crediamo molto in Venezia Photo – sostiene Alexander De Metz di Adap, curatore dell’evento – in Europa mancava un appuntamento di altissimo livello che potesse raggruppare in un posto meraviglioso i più grandi fotografi del mondo e farli lavorare con gli appassionati della fotografia: abbiamo creato con San Servolo srl un campus internazionale della fotografia.”

venezia photo 2019
Venezia, gennaio 2011 – © Massimo Siragusa

Per scoprire tutti i workshop e il programma: www.venezia-photo.com

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here