fbpx
AppuntamentiContestNew Post Photography, ultimi giorni per partecipare al contest

New Post Photography, ultimi giorni per partecipare al contest

-

spot_img

New Post Photography è il contest dedicato alla fotografia contemporanea promosso da Mia Fair.

È rivolto alla promozione delle tendenze più creative e innovative del mondo della fotografia contemporanea. Ed è indirizzato a tutti gli artisti, senza limiti di età e di nazionalità che lavorano con il mezzo della fotografia.

Gli artisti vincitori del Premio avranno la possibilità di esporre gratuitamente nell’ambito della decima edizione di MIA Fair.

chiara maffi mia fair 2019
“I havebrowneyes”, 2018, Stampa Giclée su Carta Fine Art Portfolio Rag 330 gsm, cornice bianca, serie di 7 immagini, ed. 1/7, 32 x 42 cm.

New Post Photography, il premio

Il premio vuole promuovere i nuovi linguaggi di una fotografia capace di confrontarsi con il mondo contemporaneo in modo innovativo. Dopo il periodo delle sperimentazioni e delle riflessioni sul linguaggio fotografico che hanno segnato gli anni Sessanta-Settanta-Ottanta, emergono nuove domande.

Come sta cambiando la fotografia in un mondo sempre più sovraffollato di immagini? Come si rapporta quindi con l’universo dinamico dei social e con gli altri linguaggi dell’arte?

Sembrano emergere nuove tendenze che puntano ad approfondimenti sempre più articolati, o privilegiano l’uso delle nuove tecnologie con modalità sperimentali o cercano di rileggere e riattualizzare il passato e la memoria indagando la propria stessa storia.

Non solo. Questa “nuova-post fotografia” propone soprattutto opere basate su set costruiti e messe in scena o su ricerche nate da un confronto diretto con un mondo in continua evoluzione?

Un mondo segnato da mutamenti climatici, migrazioni, guerre e disparità sociali. Ma anche da una pandemia (come quella del Covid-19) che ci ha toccato da vicino determinando nuovi modi di sentire noi stessi, gli altri e i luoghi in cui viviamo.

In che modo la fotografia può affrontare queste tematiche uscendo da una logica superficiale e puramente illustrativa per mostrare realtà nascoste, porre nuovi interrogativi o mettere in gioco un linguaggio visivo che sappia evocare un senso profondo.

Alessandro Toscano
“OverTourism”, 2017-2019, stampa inkjet su carta Hahnemuhle, ed. 1/ 5 + 2 A.P, 90 x 150 x 3.5 cm.

Il premio in una mostra

Finalità del premio è quello di rendere la mostra “New-Post Photography” una significativa “vetrina”. Un “sensore” capace di registrare e mettere in luce i cambiamenti in atto nel mondo della fotografia contemporanea.

Inoltre, vuole essere una piattaforma per far conoscere e dare visibilità agli artisti vincitori attraverso un importante evento espositivo e le altre occasioni di visibilità elencate nei Premi.

La giuria

La giuria finale del premio è composta da:

  • Gigliola Foschi (curatrice, docente, membro Comitato Scientifico MIA Fair)
  • Gabi Scardi (critica e curatrice d’arte contemporanea a livello internazionale, direttrice artistica del progetto Nctm e l’arte)
  • Paolo Agliardi (architetto, collezionista, fondatore di CAP contemporary art projects)
  • Carlo Sala (curatore, docente, direttore artistico del Festival Photo Open Up e membro del comitato curatoriale della Fondazione Francesco Fabbri Onlus)
  • Giorgio Zanchetti (storico dell’Arte, docente, curatore, membro del Consiglio di Amministrazione di MUFOCO)
  • Claudio Composti (curatore e direttore artistico di mc2 gallery)
marco guenzi
“Hotel Belvedere”, dal progetto “Paradoxically”, stampa giclée, ed. 1/5 + 2AP, 180 x 120 cm.

Come partecipare

Chi vuole partecipare può farlo inviando i propri lavori entro il 15 gennaio 2021. Occorre seguire il form dedicato sul sito Mia Fair.

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

CASTELNUOVO FOTOGRAFIA 2021

spot_img

FESTIVAL RIAPERTURE 2021

spot_img