Incontri. Armando Rotoletti a Bologna per raccontare come ha ritratto i filosofi italiani

Armando Rotoletti a Bologna per raccontare come ha ritratto i filosofi italiani
Giovanni Reale © Armando Rotoletti

BOLOGNA. Lunedì 14 dicembre alle 18, nella sala multimediale della Biblioteca R. Ruffilli (vicolo Bolognetti, 2) verrà presentato il libro “Il Volto dell’IO. Cinquanta ritratti della filosofia italiana” di Armando Rotoletti.

 

MILANO 2004 / UMBERTO GALIMBERTI /© ARMANDO ROTOLETTI /dal libro "il volto dell'io" 2015
MILANO 2004 / UMBERTO GALIMBERTI /© ARMANDO ROTOLETTI /dal libro “il volto dell’io” 2015
SALVATORE VECA © ARMANDO ROTOLETTI dal libro "il volto dell'io" 2015
SALVATORE VECA © ARMANDO ROTOLETTI dal libro “il volto dell’io” 2015

Il volume, di cui vi avevamo anche qui, raccoglie cinquanta ritratti fotografici tra i più importanti filosofi e pensatori italiani, tra cui Maria Bettetini, Remo Bodei, Massimo Cacciari, Umberto Curi, Roberta De Monticelli, Umberto Eco, Maurizio Ferraris, Maria Carla Galavotti, Umberto Galimberti, Giulio Giorello, Giacomo Marramao, Salvatore Natoli, Eva Picardi, Giovanni Reale, Pier Aldo Rovatti, Carlo Sini, Nadia Urbinati, Gianni Vattimo, Salvatore Veca, Mario Vegetti, Paolo Virno, Franco Volpi, Stefano Zecchi.

 

Armando_Rotoletti_ritratto
Armando_Rotoletti_ritratto

 

Un lavoro lungo oltre dieci anni, dove Armando Rotoletti ha seguito un modulo operativo unitario: un gesto delle mani chiesto ai soggetti che diventa rivelatore dell’«Io», come sottolinea Gianni Vattimo nel suo testo introduttivo in uno dei testi di presentazione del progetto.

All’incontro bolognese parteciperanno l’autore e il prof. Stefano Bonaga. 

 

INVITO_Il Volto dell'IO