Un’indagine fotografica sui luoghi dimenticati in Italia. Ecco L’altra Italia vista da Urban Reports

673
urban reports libro italia dimenticata

Un racconto visivo sulle aree sensibili del paese, una narrazione fotografica alla scoperta di spazi e valori urbani fatti di storia e paesaggi italiani dimenticati. Luoghi meravigliosi, ma lasciati ai margini.

E’ questo il concetto che sta dietro al lavoro ‘L’Altra Italia. Racconto per immagini delle aree interne del paese‘ il libro del collettivo Urban Reports  edito da Johan & Levi.

Il progetto

Il lavoro fotografico nasce come strumento di osservazione e indagine di quella porzione d’Italia che Mario Cucinella, curatore del Padiglione Italia alla 16esima Mostra Internazionale di Architettura di Venezia, ha chiamato Arcipelago.

Non è l’Italia dei densi agglomerati urbani e delle città metropolitane, fatta di infrastrutture, servizi e connessioni a banda larga, bensì quella compagine territoriale di piccoli centri con oltre 4.000 comuni che rappresentano il 60% del territorio nazionale e il 25% della popolazione, la cosiddetta Italia delle “aree interne”.

Un’Italia diversa e che soffre

Si tratta di una grande porzione di paese che soffre per la carenza di opportunità economiche, sociali e culturali: un arcipelago, appunto, dove gli abitanti sono prevalentemente anziani e i più giovani partono a causa della carenza di prospettive.

Cosa conosciamo di queste aree interne d’Italia? Qual è l’immaginario collettivo che le accompagna? E che ruolo può avere la fotografia nel supportare una riflessione sul paesaggio e sulle sue trasformazioni, divenendo metodo di lavoro, capace di interagire con le altre discipline, nell’ambizioso compito di rilanciare questi territori e creare nuovi scenari e forme di sviluppo?

Indagine del collettivo Urban Reports

Gli scatti del collettivo di architetti-fotografi Urban Reports (Alessandro Guida, Davide Curatola Soprana, Isabella Sassi Farìas e Viviana Rubbo) si concentrano su cinque aree – l’Appennino tosco-emiliano, Camerino e la zona del sisma, la valle del Belice, la Barbagia, la valle del Basento – e tratteggiano uno spaccato contemporaneo di questo paesaggio, cercando di produrre un nuovo livello di lettura per ogni area e, nell’insieme, una sintesi visiva dell’identità di questi territori.

urban reports altra italia libro

Il volume nasce dalla campagna fotografica del collettivo Urban Reports per Arcipelago Italia, progetto curatoriale di Mario Cucinella per il Padiglione Italia alla 16esima Mostra Internazionale di Architettura di Venezia realizzato con il contributo della Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del MiBACT.

Fresco di stampa si può acquistare qui a 22 euro anzichè 26.

Comments

comments