Un contenitore web dedicato al linguaggio fotografico italiano.

E’ questa Italian Collection la piattaforma lanciata dal Premio Voglino per raccogliere e valorizzare i fotografi che di anno in anno partecipano alle
letture portfolio o alle open call.

italian collection
One of the old warehouses where migrants, mostly Afghans and Pakistanis, live in inhuman conditions, downtown Belgrade, Serbia, Jan 17, 2017. © Vincenzo Montefinese

Già avviata lo scorso anno, la piattaforma accoglie oggi i 60 autori italiani selezionati come i finalisti dalla giuria dell’edizione 2018.

italian collection
Area della cascata Gásadalur, Isola di Vagar, arcipelago delle Faroe. Giugno 2018. Sissal Kampmann, poetessa e speaker radiofonica nativa dell’arcipelago. © Ilaria di Biagio

Gli autori di Italian Collection

Sono molti gli autori che si possono scoprire sulla nuova piattaforma. Eccoli:

Agnese Morganti, Alessandro Cinque, Alessandro Vullo, Alfonso De Gregorio, Angelo Ferrillo, Barbara Cardini, Camilla Biella, Chiara Fossati, Chiara Fracassi, Chiara Negrello, Cinzia Canneri, Ciro Battiloro, Claudia Gori, Claudio Rizzini, Davide Bertuccio, Denny Mollica & Hugo Weber, Emanuela Colombo & Michela Benaglia, Enrico Genovesi e Federica Zucchini.

Federico Arcangeli, Federico Vespignani, Gabriele Cecconi, Gaetano Massa, Giancarlo Rupolo, Gian Marco Sanna, Giulia Bottiani, Graziano Panfili, Ilaria Di Biagio, Isabella Sommati, Jacopo Bellapianta, Jessica Raimondi, Karymava Hulnaza, Laura Liverani, Luca Quagliato, Luigi
Stranieri, Marco Buratti e Marco Giannattasio.

Marco Rigamonti, Margherita Chiarva, Mariagrazia Beruffi, Mattia Vacca, Melissa Ianniello, Michela Benaglia, Michele Crameri, Nicola Delle Donne, Nicola Longobardi, Nuccio Zicari, Pierluigi Costantini, Raffaele Gianluca Colonnese, Raffaele Petralla, Renata Busettini & Max Ferrero, Riccardo Dogana, Rosy Sinicropi & Jacopo Loov Balzani, Serena Vittorini, Silvia Bigi, Simone Filpa, Stefano Miliffi, Stephanie Gengotti, Vincenzo Montefinese e Vito Finocchiaro.

italian collection
© Michela Benaglia

La collezione, curata dallo staff del Premio Voglino, si propone così e sempre più come grande e accurato archivio d’immagini del e dal territorio italiano.

italian collection
© Melissa Ianniello

Una piattaforma consultabile dal sito del Premio

Italiana Collection è raggiungibile dal sito del premio Voglino.

Un’apposita sezione per esplorare il meglio della fotografia prodotta nel panorama contemporaneo che sarà a disposizione di tutti.

italian collection
© Gabriele Cecconi

Gli artisti riceveranno poi ulteriore spazio dall’organizzazione con pubblicazioni sui canali social del Premio Voglino e le open call tematiche aperte durante l’anno.


Italian Collection

Se sei curioso, puoi scoprire i vincitore dell’edizione 2018 del Premio Voglio qui

Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here