fbpx
It happensNewsGran virtual tour nei luoghi d'arte italiani, da condividere...

Gran virtual tour nei luoghi d’arte italiani, da condividere su Instagram

-

spot_img

Gran virtual Tour è la nuova iniziativa del Mibact che si sposa al successo del flash mob “Art you ready?”, il flash mob dedicato all’arte, andato in scena su Instagram la scorsa settimana. Domenica 5 aprile, quindi, il Ministero lancia una nuova attività: visite virtuali all’interno di teatri, archivi, musei e biblioteche italiane.

Tradizionalmente, infatti, la prima domenica del mese prevede l’ingresso gratuito in tutti i luoghi della cultura statali. Per tenere viva l’attenzione sul patrimonio culturale italiano, in questi giorni di chiusura al pubblico, tutti potranno dunque partecipare all’iniziativa e godersi una visita virtuale, da casa, al Colosseo. O agli Uffizi, a Firenze, alla Venaria di Torino, a Cinecittà, alla Triennale di Milano, Pompei o agli Archivi Alinari di fotografia Firenze.

Gran virtual tour, un viaggio da condividere su Instagram

Sono davvero tanti i percorsi digitali proposti dal Mibact che, grazie alla collaborazione con Google Arts & Culture, danno vita a un vero e proprio Gran virtual tour della bellezza italiana.

Un viaggio che si può condividere, con creatività, per tutta la giornata di domenica 5 aprile, sui social.

Tutti sono invitati a partecipare con gli hashtag #artyouready e #granvirtualtour con i più diversi contenuti, dai semplici ma efficaci screenshots catturati durante le visite virtuali alle tradizionali foto scattate in visite del passato e conservate in smartphone o vecchi album. Il tutto per continuare sul filone della domenica precedente in una vera e propria “seconda edizione” di Art you ready tanto richiesta sui social.

Come funziona l’iniziativa

Per partecipare a questo secondo flash mob dell’arte basta visitare il sito del Ministero a questo indirizzo www.beniculturali.it/virtualtour scegliere le destinazioni preferite e scattare una foto dello schermo o condividere una vostra vecchia foto in quel luogo. La foto dovrà essere poi condivisa su Instagram, con gli hashtag #artyouready e #granvirtualtour.