Chi ha vinto il Premio Cortona On The Move 2023 e il Vittorio Castagna

-

spot_img

Nel corso delle giornate inaugurali dell’edizione 2023 di Cortona On The Move sono stati assegnati i premi Cortona On The Move Award 2023 e Vittoria Castagna. Vediamo i vincitori.

Valery Poshtarov vince il Cortona On The Move Award 2023

A Valery Poshtarov, con il progetto Father and Son è andato il premio Cortona On The Move Award. L’open call, a tema aperto, è nata con la volontà di supportare i fotografi nello sviluppo e nella produzione delle loro opere.

Al premio hanno partecipato in 2000 persone e i 10 lavori arrivati in finale, tra i quali sono stati selezionati i primi 3 classificati, sono: Steindamm-Atlas di Alexandra Pollina, Made Of Smokeless Fire di Camille Lenain, Submission di Dima Kornilov, “#MeToo di Dina Oganova, Survivors of Death Row di Enayat Asadi, Broken Mirror di Filippo Venturi, Swim till I Sank di Gabriele Stabile, Dought di Javier Arcenillas, In The World But Not Of It di Tim Smith e Father and Son di Valery Poshtarov.

Father and Son, Valery Poshtarov
Father and Son, Valery Poshtarov

Valery Poshtarov ha vinto perché…

“Ammiro la potente semplicità dell’idea di Valery Poshtarov di mostrare momenti di insolita tenerezza tra uomini adulti – padre e figlio – che si tengono semplicemente per mano, vestiti come si vestono di solito, in un ambiente che li riguarda personalmente – ha commentato Jim Casper, caporedattore, co-fondatore di LensCulture e membro della giuria.

I ritratti sembrano goffi – questi uomini probabilmente non si tengono per mano da quando uno di loro era un bambino piccolo – ma i gesti sono onesti e affettuosi. Ogni doppio ritratto è una ‘performance’ e una dimostrazione intenzionale di amore. E l’ambientazione generale di ogni foto permette allo spettatore di immaginare quanto simili o diverse debbano essere le loro vite quotidiane”.

Javier Arcenillas, Dought
Javier Arcenillas, Dought

I 2° e 3° classificati

Il progetto vincitore, a cui viene riconosciuto un premio di 3.000 euro, sarà esposto nell’edizione 2024 del festival.

Il secondo e il terzo classificato, rispettivamente Javier Arcenillas con il progetto Dought e Alexandra Polina con Steindamm, saranno pubblicati sul sito web di LensCulture, partner dell’iniziativa.

Steindamm Atlas, Alexandra Pollina
Steindamm Atlas, Alexandra Pollina

Il Premio Vittoria Castagna a Silvia Bonaventura

Il 2023 ha visto anche la nascita del Premio Vittoria Castagna, rivolto ai giovani che operano nell’ambito del marketing e comunicazione per la produzione culturale. Ad aggiudicarsi il premio di 5.000 Euro è stata Silvia Bonaventura, che avrà anche la possibilità di collaborare con il team di Cortona On The Move. Silvia Bonaventura è stata scelta per l’idea progettuale solida e ben strutturata capace di coniugare conoscenze artistiche e umanistiche con competenze tecniche e doti gestionali e relazionali.

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -