Elliott Erwitt, la mostra di Milano è online

-

spot_img

La grande mostra “Family” di Elliott Erwitt, esposta al Mudec di Milano, sbarca online. Sui social del museo, infatti, ora è possibile scoprire i segreti che stanno dietro ad alcune sue fotografie. Inoltre, si può fare una vera visita virtuale della mostra.

L’iniziativa, “Una pausa ad arte”, è realizzata in collaborazione con Lavazza. Vedrà la curatrice Biba Giacchetti impegnata in una serie di incontri video per raccontare le fotografie di Erwitt.

Erwitt, la mostra virtuale

Da sabato 25 aprile, per cinque settimane, la curatrice della mostra Biba Giacchetti racconterà un’opera significativa dell’esposizione. Sarà così possibile tornare ad ammirare da vicino alcuni tra gli scatti più iconici di Erwitt, spiegati da una grande esperta dell’arte oltre che amica fidata del fotografo.

Il progetto si concluderà con una visita virtuale finale della mostra. Qui il visitatore si potrà lasciare trasportare dalla musica e da quell’atmosfera di intima familiarità che ha caratterizzato per mesi la mostra Family.

Rover, l’immagine simbolo della mostra milanese di Erwitt

Tra le immagini raccontate dalla curatrice ci sono anche i segreti e i retroscena di una delle opere più amate di Erwitt, nata come scatto pubblicitario. Il titolo è “Felix, Gladys e Rover”.

I nostri occhi sono catturati dal muso inclinato e dalla buffa sagoma del cane Rover. Una foto che fa scattare quel meccanismo, tipico delle foto di Erwitt, in cui i suoi animali vengono umanizzati. Una percezione che ci consente di stabilire con loro un rapporto empatico.

Questa foto è stata scelta anche come immagine simbolo della mostra.

Terry Peterle
Terry Peterle
Nell’ambito della fotografia il suo interesse e i suoi studi si sono rivolti prevalentemente nella cultura e linguaggio fotografico, e con particolare interesse segue lo sviluppo e le diramazioni dello stesso nella fotografia attuale.

Fotografia Europea 2024

spot_img

Ultimi articoli

Mostre ed eventi: tutta la bellezza di Fotografia Europea 2024

È ormai tutto pronto per la nuova edizione di Fotografia Europea 2024 a Reggio Emilia. Il festival fotografico, ormai...

Cosa vedere alla Biennale della Fotografia Femminile di Mantova?

Giunta alla terza edizione, la Biennale della Fotografia Femminile di Mantova per il 2024 si trasformerà per un mese...

Eve Arnold, 170 fotografie da vedere a Forlì

Le sale del Museo Civico San Domenico di Forlì si aprono a una leggenda della fotografia del XX secolo:...

You might also like
- potrebbero interessarti -