grandi fotografi Women, le donne raccontate dai fotografi del National Geographic

Women, le donne raccontate dai fotografi del National Geographic

-

Ci sono almeno una settantina di foto da vedere alla mostra “Women. Un mondo in cambiamento” alla Chiesa di Santa Maria della Vita a Bologna.

L’esposizione, a cura di Marco Cattaneo del National Geographic in collaborazione con Genus Bononiae Musei nella città e Fondazione Carisbo, racconta la condizione femminile che attraversa ogni latitudine e 100 anni di storia delle donne. Il tutto visto (e raccontato) dall’obiettivo dei – e delle – grandi reporter della National Geographic Society.

Women mostra National Geographic bologna ami vitale
Una donna si fa rasare la testa sulla scalinata del Campidoglio della Virginia Occidentale per protestare contro la mountaintop removal, la pratica di estrazione del carbone mediante la rimozione delle cime delle montagne, e la violazione del diritto alla salute, e di conseguenza dei diritti umani, delle comunità di minatori. A woman has her head shaved on the steps of West Virginia’s State Capitol to protest mountaintop removal and the denial of devastating health and human rights violations in coal mining communities. (Ami Vitale/National Geographic, 2012)

Le sfide delle donne raccontate dal National Geographic

Il percorso espositivo raccoglie una selezione di immagini tratte dallo straordinario archivio del National Geographic. Sei sezioni (Bellezza, Gioia, Amore, Saggezza, Forza, Speranza) per percorrere un viaggio attraverso un secolo di storia delle donne in tutti i continenti. Questi con diverse prospettive e focalizzando l’attenzione sui problemi e le sfide di ieri, oggi e domani nei vari paesi ed epoche.

Ogni immagine crea un ritratto di alcuni aspetti dell’esistenza femminile e mostra ai visitatori come la rappresentazione delle donne si è evoluta nel tempo. Così le immagini festose delle ballerine di samba che si riversano nelle strade durante il carnevale di Salvador da Bahia si alternano a quelle delle raccoglitrici di foglie di the in Sri Lanka.

E ancora il ritratto di donna afghana in burqa integrale rosso che trasporta sulla testa una gabbia di cardellini, potente metafora di oppressione, si contrappone all’immagine di libertà e bellezza di una ragazza in pausa sigaretta a Lagos, in Nigeria.

Women mostra National Geographic bologna jodi cobb
Miss Trinidad sistema il suo costume al concorso per Miss Universo 1998. Miss Trinidad adjusts her costume at the 1998 Miss Universe contest. (Jodi Cobb/National Geographic, 1998)

100 anni fa il direitto di voto alle donne negli Stati Uniti

A 100 anni dalla concessione del diritto di voto alle donne negli Stati Uniti, la mostra riflette sul passato, presente e futuro delle donne illustrandone alcuni aspetti e incentrandosi sugli obiettivi di sviluppo che le vedono al centro di ogni processo di crescita sociale, politica, economica.

Completa la mostra la sezione Ritratti, scatti intimi e biografici di un gruppo iconico di attiviste, politiche, scienziate e celebrità. Donne che sono state intervistate da National Geographic per il numero speciale della rivista di novembre 2019 pubblicato ai tempi della prima donna alla direzione del National, Susan Goldberg. Tra queste: Nancy Pelosi, Oprah Winfrey, il Primo Ministro neozelandese Jacinda Ardern e la Senatrice a vita Liliana Segre.

Women mostra National Geographic bologna david alan harvey
Le strade si riempiono di ballerine di samba durante la sfilata di carnevale a Salvador da Bahia, in Brasile. Dancers take to the streets at Salvador, Bahia, during Brazil’s annual Carnival parade. (David Alan Harvey/National Geographic, 2009)

Women. Un mondo in cambiamento

Fino al 13 settembre 2020
Chiesa S. Maria della Vita, via Clavature, 8-10, 40124 Bologna BO
Orari: martedì/domenica, ore 10 – 19
Da lunedì 1 giugno: lunedì/domenica ore 10 – 19
Ingresso: intero 10 euro, ridotto 8 euro
www.genusbononiae.it

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

NUOVE DATE RIAPERTURE FESTIVAL FERRARA 2020

Ultimi articoli

Ren Hang, immagini che rompono i tabù

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato presenta per la prima volta in Italia un...

Women, le donne raccontate dai fotografi del National Geographic

Ci sono almeno una settantina di foto da vedere alla mostra “Women. Un mondo in cambiamento” alla...

Gianni Berengo Gardin, fotografie con testi d’autore

S'intitola "Come in uno specchio" la nuova mostra di Gianni Berengo Gardin a Milano.

Appuntamenti da non perdere

Borse di studio per i master di Spazio Labò

Fino al 29 giugno 2020 è possibile far richiesta di una borsa di studio per partecipare ad...

Corso online in Visual Storytelling

CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia Torino lancia il corso intensivo online in Visual Storytelling, in collaborazione con ICP-International...

Finding Vivian Maier, il documentario in streaming

È la storia di Vivian Maier al centro del nuovo appuntamento con DomenicaDoc, il programma di proiezioni...