fbpx
MeteMostre aperte a Pasqua e Pasquetta

Mostre aperte a Pasqua e Pasquetta

-

Mostre aperte a Pasqua e Pasquetta? Assolutamente sì, ci sono!

Dopo due anni di restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, si avvicina la prima Pasqua da trascorrere con maggiore serenità. Per chi è in viaggio o ha voglia di fare un giro – anche solo per un giorno – abbiamo selezionato qualche mostra fotografica aperta per il periodo pasquale.

Buon viaggio e buona visione!

Parigi, 1989 © Ferdinando Scianna
Parigi, 1989 © Ferdinando Scianna

Scianna a Milano

Aperta per Pasqua la mostra Viaggio Racconto Memoria di Ferdinando Scianna a Palazzo Reale Milano. Esposte oltre 200 fotografie in bianco e nero stampate in diversi formati per scoprire l’intera carriera del grande fotografo siciliano. Due le sezioni inedite della mostra: una dedicata a Sascia e una ai libri di Scianna.

Mostra aperta sia domenica 17 che lunedì 18 aprile dalle 10 alle 19.30.

Atelier Stone (Cami Stone and Sasha Stone), Woman Smoking, 1928
Atelier Stone (Cami Stone and Sasha Stone), Woman Smoking, 1928 Gelatin silver print, 58.6 x 41.4 cm The Museum of Modern Art, New York Thomas Walther Collection. Committee on Photography Fund Digital Image © 2021 The Museum of Modern Art, New York

I capolavori del MoMa di New York a Torino

Aperta il 17 e il 18 aprile la mostra a Camera Torino sui capolavori MoMa di New York. Esposte oltre 230 opere fotografiche della prima metà del XX secolo, capolavori assoluti della storia della fotografia realizzati dai grandi maestri dell’obiettivo, le cui immagini appaiono innovative ancora oggi.

Tra i fotografi in mostra Alfred Stieglitz, Edward Steichen, Paul Strand, Walker Evans , Edward Weston, Karl Blossfeldt, Brassaï, Henri Cartier-Bresson, André Kertész e August Sander.

Gli orari? Dalle 11 alle 19.

Vivian Maier Chicago IL
Vivian Maier, Chicago, IL, Gelatin silver print, 2014 © Estate of Vivian Maier, Courtesy of Maloof Collection and Howard Greenberg Gallery, NY

Vivian Maier a Torino

Anche la mostra di Vivian Maier ai Musei Reali di Torino è eccezionalmente aperta per i giorni di Pasqua. Esposte fotografie inedite della Maier, allo scopo di raccontare aspetti sconosciuti o poco noti della misteriosa vicenda umana e artistica della fotografa. Un modo per approfondire nuovi capitoli o proponendo lavori finora inediti, come la serie di scatti realizzati durante il suo viaggio in Italia, in particolare a Torino e Genova, nell’estate del 1959.

Ecco gli orari di apertura: domenica 17 aprile dalle 10 alle 21 e il 18 aprile dalle 10 alle 19.

Luigi Ghirri, Emilia Romagna, 1988
Luigi Ghirri, Emilia Romagna, 1988

Luigi Ghirri a Jesi

Da non perdere anche la mostra di Luigi Ghirri a Jesi, in mostra nella sede rinascimentale di Palazzo Bisaccioni. Esposte 40 fotografie provenienti da collezioni private. Obiettivo del progetto espositivo, ideato da Roberta Angalone, è ricordare l’artista analizzandone la ricerca fotografica dal punto di vista delle motivazioni e dei sentimenti.

Mostra aperta sia domenica 17 che lunedì 18 dalle 9.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30.

Ruth Orkin, Penn Station, boys on suitcase, NYC, 1948
Ruth Orkin, Penn Station, boys on suitcase, NYC, 1948 © Ruth Orkin Photo Archive

Ruth Orkin a Bassano del Grappa

Chiusa per Pasqua, ma aperta a Pasquetta, la mostra Ruth Orkin, leggenda della fotografia ai Musei Civici di Bassano del Grappa.

La mostra vuole celebrare l’opera di questa pioniera del fotogiornalismo nel centenario della sua nascita, avvenuta nel 1921. Una carriera da poco omaggiata con una retrospettiva a New York e Toronto e da una monografia di Hatije&Cantz. Esposte oltre 110 fotografie tra le più celebri della sua carriera.

Lunedì 18 mostra aperta dalle 10 alle 19.