fbpx
MostreItaliaWitness 1:1, le fotografie di Marco Craig a Milano

Witness 1:1, le fotografie di Marco Craig a Milano

-

spot_img

Dal 21 febbraio al 27 marzo 2020, Still Fotografia di Milano ospita la mostra “Witness 1:1” di Marco Craig.

L’esposizione è l’estensione della produzione fotografica di Craig presentata alla passata edizione del Mia Photo Fair Milano.

La mostra a Still Fotografia di Milano

L’esposizione, a cura di Denis Curti, è allestita con oltre venti fotografie che ritraggono oggetti o indumenti che sono stati a stretto contatto fisico con campioni dello sport.

Gli oggetti immortalati sono inseriti in buste di plastica trasparenti con la tecnica del sottovuoto, per salvaguardarne l’integrità e proteggerli da inquinamenti esterni. Ogni busta, poi, è identificata da un cartellino scritto a mano che racconta, con un breve ed essenziale testo la storia a cui l’oggetto è legato, restituendone un’identità.

Tra queste anche la bicicletta di Colnago Nuovo Mexico con la quale Giuseppe Saronni ha scritto un importante storia del ciclismo italiano e internazionale. La bici è conosciuta per la famosa “fucilata di Goodwood” del 1982, la volata più spettacolare tra i memoriali del ciclismo.

marco craig bici giuseppe Saronni
Bici, Giuseppe Saronni © Marco Craig

In mostra anche foto del casco – oggetto di culto – indossato da Giacomo Agostini, stella del motociclismo, nelle gare del Gran Premio di Brno in Cecoslovacchia, ricordato come uno dei piloti più titolati del motociclismo del mondo. Il passamontagna di Reinhold Messner, che disegna la sagoma di un cuore e conserva l’impresa eccezionale della scalata del Monte Everest condotta dall’alpinista e scalatore. Impresa raggiunta prima insieme a Peter Habeler nel 1978 e successivamente in solitaria, per mettere anche a tacere gli sproloqui di ipotetici ausili, mai utilizzati nei fatti.

Quella di Craig è un’indagine in corso

Le immagini di Marco Craig sono frutto di una precisa narrazione e indagine non ancora terminata. La selezione di eventi storici in campo sportivo sono il motivo che hanno portato l’autore alla ricerca degli oggetti leggendari ed iconici, da incorniciare per l’eternità. Ogni immagine, come suggerisce il titolo della mostra (1:1), è stampata mantenendo le dimensioni del soggetto originale ed è realizzata solo in 5 esemplari.

Witness 1:1 Fotografie di Marco Craig
DoveStill Fotografia, via Zamenhof 11, Milano
Quando21 febbraio – 27 marzo 2020
OrariDal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18
Ingresso libero
Info www.stillfotografia.it