fbpx

Spettacoli

-

spot_img

Fotografia Europea 2013 guarda al cambiamento, a cui dedica gli spettacoli del week end inaugurale. In un susseguirsi di suoni, immagini e animazioni la USER GENERATED CONTENT NIGHT di venerdì 3 maggio, pone al suo centro il lavoro di giovani fotografi selezionati dagli archivi della rete GAI – Giovani Artisti Italiani sul tema Cambiare. Fotografia e responsabilità. La serata trae energia dalla forte interazione tra musica, fotografia e pubblico, chiamato a generare la scenografia! A celebrare l’unione suono/immagine Marco Castoldi in arte MORGAN che, nel suo dj set, propone un raffinato viaggio dentro al cambiamento. Il cambiamento diventa trasformazione e trasformismo estetico in TRANSFORMER:un dialogo tra musica e fotografia nella conversazione tra Carlo Massarini e il leggendario fotografo Mick Rock, testimone della scena musicale dagli anni ‘70 ad oggi. La serata si fa live con Paolo Benvegnù, Welcome Back Sailors e Wolther Goes Stranger in concerto. Domenica 5 maggio la fotografia diventa contest con X-Off, concorso che premia il miglior progetto fotografico del Circuito OFF.

 

morgan

 

SPETTACOLI | User Generated Content. Exhibition 2.0

Venerdì 3 maggio ore 21.30_Piazza S. Prospero

Play – SPETTACOLI

MORGAN – DJ SET

 

Partecipa attivamente alla scenografia utilizzando Pyck. Pyck è l’App interattiva sviluppata dal Laboratorio di Physical Computing del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano.

Il cambiamento secondo me: la proiezione democratica che accoglie tutti i punti di vista raccolti su Instagram con i tag #cambia_re e #igersreggioemilia. In collaborazione con la community Instagramers.

 

Le fotografie dei giovani selezionati dalla rete GAI – Giovani Artisti Italiani e la musica di un raffinato dj set. A celebrare l’unione tra suono e immagine Marco Castoldi in arte MORGAN che si mette alla consolle nelle vesti di DJ e propone un set in cui entrano cantautorato, new wave, sperimentazione insieme a improvvisazioni live e virtuosismi a sorpresa. Per ballare, ascoltare e guardare. Nel nome dello Spettacolo… sempre! Uno spettacolo, in questa serata decisamente votata alla sperimentazione, creato anche dal pubblico che muovendosi determinerà una scenografia user generated visibile sulle facciate dei palazzi di piazza San Prospero. Come? Basterà scaricare Pyck, e… ballare! L’app registrerà le oscillazioni del telefono convertendole in grafica. Ad accrescere le suggestioni 2.0. della serata sarà il “fattore hashtag”, cioè il free photograph show con la proiezione delle immagini raccolte su Instagram e associate agli hashtag #cambia_re e #igersreggioemilia. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Ariosto.

 

 

transformerSABATO 4 MAGGIO, ore 21.30_Piazza San Prospero

Play – SPETTACOLI

Transformer

Da David Bowie a Lou Reed attraverso Freddy Mercury, Peter Gabriel, Iggy Pop. Il trasformismo musicale nella fotografia. Mick Rock racconta quattro decenni di immagini intervistato da Carlo Massarini.

Ore 22.30 Live Wolther Goes Stranger e Paolo Benvegnù / open dalle 20.30 Welcome Back Sailors in collaborazione con Handmade

Chi cambia veramente le mode? Gli eroi che le “indossano” o quelli che le hanno ideate? Qualche indizio lo può fornire Mick Rock, il fotografo che ha passato buona parte della sua vita a contatto con le rockstar cogliendo l’esplosione del fenomeno “glam”. Di questa magnifica avventura il fotografo inglese parlerà commentando le immagini di una vita insieme a Carlo Massarini, uno dei volti storici del giornalismo rock in italiano.

La trasformazione prosegue nella scena indie, laboratorio di sperimentazione e confronto sulle nuove tendenze. Paolo Benvegnù si può considerare un autentico pioniere, tra i primi ad utilizzare l’italiano in versione rock, ha poi percorso le strade del cantautorato in maniera del tutto originale. Guardano invece al mondo anglosassone i Wolther Goes Stranger, ma il verbo è sempre quello della contaminazione. Alla medesima scena appartengono i Welcome Back Sailors che hanno immesso nel pop sognante di matrice nordeuropea solarità e scioltezza di arrangiamenti peculiarmente tricolori.
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Ariosto.

 

 

Sabato 4 maggio, ore 24 – 03 _Officina delle Arti

Play – SPETTACOLI

Glam Night: atelier aperti, performance, dj set.

A cura di Bee Live, Officina Folk, Refoto, Youthless, Researching, Teatro del Cigno

Bee Live, Officina Folk, Refoto, Youthless, Researching, Teatro del Cigno. I sei atelier di Officina della Arti saranno protagonisti della Glam Night!

A partire dalle ore 24 tutti gli atelier apriranno le porte dando vita ad un susseguirsi di performance ed esibizioni. La nottata sarà seguita in diretta radio e streming da C-You Radio, la piattaforma digitale che trova sede stabile, proprio in Officina delle Arti.

Bar aperto, DJ set e sonorizzazioni fino alle 03.00!

Torafugu_FOTO-UFFICIALEDomenica 5 maggio, ore 21.30_ Chiostri di San Pietro

Play – CONTEST FOTOGRAFICO

X-OFF

Presentazione dei fotografi selezionati nell’ambito del Concorso Circuito OFF e premiazione del vincitore X-Off 2013. Con Enrico Salimbeni, Gabriele Vacis, Claudia Vago. Conduce Sara Bellodi. Sonorizzazione live Torafugu Project.

Torna il contest fotografico che sceglierà, tra oltre 300 candidati, il miglior progetto Off di Fotografia Europea 2013. A decretarlo il voto di giuria e pubblico.

Il Circuito Off di Fotografia Europea, fa scattare in città la ricerca del talento nascosto! X-Off premia il miglior progetto del Circuito Off e dei Portfolio online alla presenza del pubblico e della giuria, composta dall’attore Enrico Salimbeni, dal direttore artistico della Fondazione I Teatri Reggio Emilia Gabriele Vacis e dalla blogger Claudia Vago. A contendersi il titolo 15 progetti, selezionati dai curatori Elio Grazioli, Gigliola Foschi e Daniele De Luigi tra più di 300 candidati. Dopo lo slide show delle foto in gara, spetta alla giuria scegliere i tre progetti migliori. A decretare il vincitore assoluto però, è il giudizio finale del pubblico, chiamato a depositare il proprio voto nell’urna. La serata è presentata dall’attrice Sara Bellodi. La sonorizzazione dal vivo è affidata ai Torafugu Project.

In caso di maltempo X-Off si svolgerà all’ Aula Magna dell’Università.

 

The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

MARIO DE BIASI - TRE OCI VENEZIA

spot_img