fbpx

Giovane Fotografia Italiana Premio Luigi Ghirri 2023: come iscriversi

-

Fino al 6 gennaio 2023 si può partecipare alla open call di Giovane Fotografia Italiana Premio Luigi Ghirri 2023 dedicata giovani fotografi e fotografe under 35 di nazionalità italiana. Il contest è aperto anche a persone residenti all’estero, o stranieri, ma attualmente residenti in Italia.

Giovane Fotografia Italiana Premio Luigi Ghirri 2023
Foto 2022 (© ufficio stampa)

Giovane Fotografia Italiana Premio Luigi Ghirri 2023: come si partecipa

Il contest fotografico accetta progetti artistici recenti o inediti dedicati al focus
tematico appartenenza
prescelto dai curatori Ilaria Campioli e Daniele De Luigi.

L’appartenenza è il tema della call fotografica 2023

“Oggi è più che mai evidente la tensione tra diversi modi di intendere l’appartenenza. Da una parte l’inclusione in una comunità dall’identità già definita, che a seconda dei contesti può
essere forma di oppressione o di resistenza. Dall’altra una spinta libertaria a aderire a
nuove forme di collettività sulla base di scelte valoriali (dalle microcomunità, alle aree
culturali più vaste, come la stessa Europa). La cultura visiva può allora farci ri-immaginare
il concetto di identità?”.

La giuria

Una giuria internazionale selezionerà sette ricerche che riflettano la
complessità del tema.

La giuria, oltre ai curatori, è composta da:

  • Julia Bunnemann, ricercatrice, autrice e curatrice a Photoworks;
  • Krzysztof Candrowicz, fondatore e direttore artistico di diversi festival, biennali e mostre tra cui la Foundation of Visual Education e il Fotofestiwal di Lodz in Polonia;
  • Laia Casanova Manonelles, coordinatrice dei premi ID-MAC, OPEN MAC 2015 e Xarxaprod.
Giovane Fotografia Italiana Premio Luigi Ghirri 2023

I premi di questa edizione 2023

I lavori verranno presentati in una mostra collettiva allestita nella nuova sede di
Palazzo dei Musei, a Reggio Emilia, durante il festival Fotografia Europea 2023 in
programma dal 28 aprile all’11 giugno.

I sette artisti prescelti si contenderanno inoltre il prestigioso Premio Luigi Ghirri del valore di 4.000 euro. Dal 2022 il premio di Giovane Fotografia Italiana dal 2022 è intitolato a Luigi Ghirri, in virtù della collaborazione avviata con gli eredi dell’artista e del suo forte rapporto con Reggio Emilia. La città, infatti, custodisce l’archivio fotografico nella Fototeca della Biblioteca Panizzi e ha recentemente dedicato alle sue opere un’esposizione temporanea aperta fino al 26 febbraio al Palazzo dei Musei Civici dal titolo “In scala diversa. Luigi Ghirri. Italia in miniatura e nuove
prospettive
“.

Il vincitore avrà inoltre la possibilità di esporre il proprio progetto alla Triennale di Milano, una delle istituzioni culturali più importanti a livello internazionale, capace di restituire la complessità del contemporaneo attraverso una pluralità di linguaggi: design, architettura, arti visive, sceniche e performative arti visive e creazione fotografica italiana.

Infine, in occasione della open call 2023, Giovane Fotografia Italiana inaugurerà anche una
importante partnership con l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma (IIC). La menzione “Nuove traiettorie” verrà assegnata dalla giuria del Premio Luigi Ghirri ad uno dei finalisti a cui sarà riservata l’opportunità di svolgere un periodo di residenza e ricerca all’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma, che culminerà nell’allestimento di una mostra personale a cura dell’Istituto.

Date utili da segnare

  • 6 gennaio 2023: invio dei lavori
  • 28 aprile-11 giugno: durata del festival di Fotografia Europea

Info: gfi.comune.re.it

The Mammoth's Reflex
The Mammoth's Reflexhttps://www.themammothreflex.com
Tutte le news sulla fotografia condivise dalla redazione. Contact: redazione@themammothreflex.com

Ultimi articoli

Le foto di Luigi Ghirri in mostra a Parma ci immergono nel labirinto della (sua) visione

S'intitola Labirinti della visione la nuova esposizione dedicata a Luigi Ghirri in mostra a Parma, a Palazzo del Governatore....

Italia In Attesa: 12 racconti fotografici di un Paese sospeso

Italia In Attesa, 12 racconti fotografici è il titolo della mostra che, fino all’8 gennaio, sarà ospitata a Palazzo...

Festival della Fotografia Etica 2022 a Lodi: oltre 20 mostre da vedere

Dal 24 settembre al 23 ottobre, il Festival della Fotografia Etica 2022 torna a Lodi per raccontare il nostro...

You might also like
- potrebbero interessarti -