Ruhrgebiet il libro fotografico di Lorenzo Caleca

927
lorenzo caleca libro
Ruhrgebiet, Lorenzo Caleca

Quando uscivo di casa non sapevo dove sarei andato a finire e quindi avevo sempre con me la macchina fotografica“.

Inizia così la prefazione di Ruhrgebiet, il libro fotografico di Lorenzo Caleca. Un lavoro autoprodotto, frutto di settimane di scatti nel bacino della Ruhr, in Germania.

Tutta una serie di bianchi e neri, realizzate in pellicola, per scoprire l’area, le zone abbandonate ma anche quelle vissute della città; per scoprire la gente. Tutto questo con scatti rubati tra le strade con una Lomo Diana Mini Flash 35mm con rullino Ilford Hp5 PLUS – 35mm.


Dalla lente della Diana sono passati km di strade, il Ruhrgebiet ed i suoi simboli, i treni e le città, i canali di Amsterdam, le birrerie, il primo maggio, i concerti; era con me quando andavo a fare il bucato il mercoledì ed era con me quando per andare a visitare il Tetraeder ho dovuto salire la Direttissima con i suoi 387 gradini. A lei ho voluto affidare una storia che si dilunga per 12 rullini e che ho cercato di riassumere in queste pagine“. Lorenzo Caleca

Lorenzo Caleca

Tarantino classe 1986. Ha trovato nella fotografia una forma di espressione attraverso la quale raccontare la realtà che lo circonda. Nel tempo libero si interessa di media, comunicazione e territorio.

Da qualche anno è alle prese con #poesianellestrade, un nuovo progetto su Instagram che racconta la strada con il suo microcosmo di realtà. Il segreto per coglierla a pieno: rallentare!

Info qui