La Settimanale incontri fotografia genova

Ripartono, dal 10 maggio, gli incontri fotografici organizzati da La Settimanale di Genova alla sala del Munizioniere del Ducale. Incontri con grandi nomi della fotografia, a cadenza settimanale, per discutere di linguaggi innovativi, di ricerche personali, delle attualità della professione.

stefano de luigi incontri fotografia la settimanale genova
© stefano de luigi

Gli incontri

Gli incontri, a ingresso libero, si svolgeranno alle 19 alla sala del Munizioniere del Ducale. Ad inaugurarli Stefano De Luigi, venerdì 10 maggio, per parlare del suo lavoro con l’agenzia VII.

Venerdì 17 maggio toccherà a Luca Bigazzi, David di Donatello per il miglior direttore della fotografia nel 2012 con La grande bellezza, miglior film straniero agli Oscar del 2014.

Il 24 maggio si cambia sede. Gabriele Croppi sarà infatti ospite, alle 18, della libreria Bookowski (vico Valoria 40R) per esplorare il rapporto tra la fotografia e le altre arti a partire da ricerche personali come Metafisica del Paesaggio Urbano (International Photography Awards 2012, 2013 e 2014 e Golden Camera Awards 2013).

Infine, giovedì 30 maggio la protagonista sarà Simona Ghizzoni, documentarista che con i suoi lavori sulla condizione della donna ha ottenuto riconoscimenti come il World Press Photo, il Sony World Photography Award e il Leica Oskar Barnack Award.

Michela Battaglia incontri fotografia la settimanale genova
Michela Battaglia Series: Uncut. Flowers on print. 2018. Ed. 1 di 6 + 2 p.a.

Mostre, proiezioni, workshop

Non solo incontri per questa quinta edizione della Settimanale di Fotografia ma anche mostre e workshop e altre attività collaterali. Partiamo dalle mostre. ‘Babel‘ di Michela Battaglia e Stefano De Luigi ospitati nella sala Liguria del Palazzo Ducale. L’esposizione resterà aperta fino al 2 giugno, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19 e sabato e domenica dalle 15 alle 19.

Ancora, mercoledì 29 maggio allo spazio Lomellini 17, via Lomellini 17/4, inaugura ‘London Street Photography‘. La mostra, nata in collaborazione con Camera Work London, resterà aperta fino al 19 giugno e sarà visitabile durante gli eventi del calendario di Spazio Lomellini 17, il mercoledì alle 18 su prenotazione a lasettimanale@gmail.com e per gruppi di almeno 10 persone in orario da definirsi.

E’ poi prevista una proiezione al cinema Sivori per martedì 21 maggio. Il film scelto è ‘Fur – Un ritratto immaginario di Diane Arbus‘ di Steven Shainberg e verrà proiettato alle ore 16.15, 18.45 e 21. Un’iniziativa nata in collaborazione con Circuito Cinema Genova, che prevede l’acquisto di biglietto unico a 5 euro.

In programma anche un workshop sulla fotografia di paesaggio urbano con Gabriele Croppi, che si terrà sabato 25 e domenica 26 maggio, allo spazio Lomellini 17 (Info e costi: lasettimanale@gmail.com).

Infine letture portfolio gratuite previste per il 25 maggio, dalle 10 alle 18, con iscrizione obbligatoria a www.lasettimanale.com


Comments

comments