Un’inedita Vivian Maier a colori. Saranno le sue foto a colori le protagoniste della mostra alla Howard Greenberg Gallery di New York. Fotografie che rimarranno esposte al pubblico fino al 5 gennaio 2019.


vivian maier a colori new york
Chicago, October 1976 Chromogenic print; printed later 10 x 15 inches

Molte delle fotografie sono in mostra per la prima volta, altre invece sono foto in bianco e nero che ora si possono ammirare a colori; una particolarità che permetterà di approfondire la comprensione dell’opera della Maier e la sua acutezza nel presentare il mondo che la circonda.

Untitled, n.d. Chromogenic print; printed later 12 x 12 inches

Famosa per gli scatti che catturano la vita di strada di Chicago e New York, la Maier è altrettanto conosciuta per i suoi enigmatici autoritratti. Anche questi saranno in mostra, molti dei quali inediti.

vivian maier a colori new york
Untitled, May 1958 Chromogenic print; printed later 15 x 10 inches

Un libro sul suo lavoro a colori

La mostra, inoltre, coincide con la pubblicazione del libro Vivian Maier: The Color Work (Harper Design | HarperCollins, novembre 2018), il primo libro dedicato alle sue immagini a colori. Con una prefazione di Joel Meyerowitz – che ha definito la Maier una ‘poetessa del colore’ – e il testo di Colin Westerbeck, ex curatore della fotografia all’Art Institute di Chicago, il libro è stato creato in collaborazione con Howard Greenberg Gallery.

vivian maier a colori new york
Chicago, 1979 Chromogenic print; printed later 10 x 15 inches

Il suo lavoro lo conosciamo ormai tutti, come la sua storia. Questo grazie alle tante mostre che ci hanno permesso di conoscere le sue fotografie e i tanti libri pubblicati negli anni  che ci permettono di conoscere meglio la sua personalità. Senza contare il documentario del 2013, Alla ricerca di Vivian Maier, co-diretto da John Maloof che ha scoperto il suo lavoro in un’asta a Chicago nel 2007.

Vivian Maier The Color work

November 14 – January 5

New York

www.howardgreenberg.com


Comments

comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here